Dolci al caffè, caffè espresso, caffè corretto, con panna, con whiskey e persino con aglio e peperoncino… di modi insoliti di prendere il caffè ne abbiamo visti tanti, soprattutto analizzando come bevono il caffè nel mondo, ma se pensate di averle viste e sentite davvero tutte sul caffè, forse è perché di recente non avete fatto un viaggio in Giappone!
Proprio così, probabilmente chi è tornato da poco da una vacanza alla scoperta del paese dei manga potrebbe aver notato nei supermercati un prodotto (e mica uno solo) davvero insolito e sicuramente non ancora giunto nel nostro paese: il butter coffee!
Dimenticate pancarrè ricoperto di cioccolata per colazione, in Giappone hanno pensato bene di sostituire quest’ultimo con una fetta di pane tostato ricoperta di caffè, anzi di burro di caffè.
Ideato da una nota azienda nipponica il burro di caffè viene indicato come ottimo abbinamento anche per croissant, biscotti, fette biscottate etc.
Una buona notizia per gli amanti del caffè che potrebbero ben presto avere un risveglio ancora più dolce ed energico grazie a questa invenzione.

Come fare la crema spalmabile al caffè in casa

Curiosi di provare il caffè spalmabile? A meno che non vogliate approfittare di questa “scusa” per andare un attimo in Giappone, potete provare a realizzarlo in casa grazie a delle ricette che si trovano in giro per il web.
Quello che ti serve è del burro freddo (circa 500gr),  3 cucchiai di espresso Caffè Borbone freddo, e 2 cucchiai di zucchero a velo.
Lavorare il burro in un recipiente con le fruste a bassa velocità e aggiungere lo zucchero a velo. Una volta ottenuta una crema omogenea aggiungere il caffè poco alla volta e mescolare.
Lasciare riposare in frigo. Il caffè spalmabile sarà pronto da provare a vostro piacimento.

... e tu cosa bevi?

Top