Il tartufo al caffè è un dolce gustoso e delicato, un perfetto dessert, che può diventare anche monoporzione,  da preparare per la fine di un pranzo o  di una cena importante. Inoltre il tartufo al caffè oltre ad essere buonissimo ha un aspetto elegante, solitamente decorato con meringhe sbriciolate, ma a seconda della fantasia di chi lo prepara può essere decorato in maniera diversa, ad esempio può essere spolverizzato con il cacao.

Vediamo quindi come preparare a casa il tartufo al caffè seguendo questa semplice ricetta.

Ricetta del tartufo al caffè

Ingredienti:

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 200 ml latte
  • Vanillina
  • 2 tuorli
  • 60 g di zucchero
  • 30 g di farina

Ingredienti per la meringa all’italiana:

  • 2 albumi
  • 100 g di zucchero
  • 200 ml di acqua
  • Succo di limone

Come fare il tartufo al caffè

  • Prepara il caffè con la moka e mettilo da parte
  • Prepara la crema pasticcera mettendo in un pentolino i tuorli e lo zucchero
  • Con una frusta mescola bene zucchero e torli, aggiungi la farina setacciata amalgamando il tutto
  • Aggiungi il latte preriscaldato poco alla volta continuando ad amalgamare
  • Unisci la vaniglia e poni il pentolino sul fuoco, a fiamma bassa, mescolando continuamente.
  • Quando la crema sarà addensata toglila dal fuoco e falla riposare coprendola con la pellicola trasparente a contatto.
  • Intanto prepara la meringa, metti l’acqua in un pentolino con 80 g di zucchero, aggiungi il limone fai raggiungere l’ebollizione.
  • Devi ottenere un sciroppo
  • A parte monta gli albumi con gli altri 20 g di zucchero a neve ferma e poi aggiungici a filo lo sciroppo bollente continuando a mescolare con le fruste finché la meringa sarà fredda.
  • Ora puoi montare il tartufo ma prima monta la panna.
  • Unisci la panna alla crema e alla meringa aiutandoti con una spatola e facendo movimenti dal basso verso l’alto.
  • Prepara lo stampo zuccotto rivestendolo con la pellicola trasparente, oppure, se vuoi fare delle monoporzioni puoi utilizzare degli stampini in silicone o delle ciotoline.
  • Versa metà della crema nello stampo scelto spalmandola anche sui lati
  • Mescola il resto della crema con il caffè e versala nello stampo livellandola
  • Metti in freezer per 6 ore
  • Passato questo tempo sforma il tuo tartufo al caffè e decoralo secondo la tua fantasia.

 

 

... e tu cosa bevi?

Top