Chi ha paura che il caffè possa macchiare i denti dovrebbe sapere che  invece  bere caffè fa bene ai denti e alla salute di tutto il nostro cavo orale. Infatti secondo alcuni studi le proprietà benefiche del caffè si estendono anche alla nostra bocca; è stato dimostrato dalla Boston University School of Dental Medicine, che le proprietà antiossidanti della caffeina proteggono i denti donandoci un sorriso più sano.

Ovviamente non bisogna eccedere con la quantità di caffè consumata e assumere solo tre tazzine al giorno, cioè la giusta dose per poter beneficiare completamente delle proprietà della nostra bevanda preferita che se consumata in eccesso potrebbe provocare fastidi al nostro organismo.

Come agisce il caffè per la salute dei denti

Gli antiossidanti contenuti nel caffè fungono da barriera protettiva per i denti, proteggendone lo smalto, e per le gengive contrastando la colonizzazione dei batteri e la formazione del biofilm batterico sulla superficie dei denti.

Infatti, i polifenoli contenuti nella caffeina rompono le catene di aggregazione batterica e riducono il rischio di formazione della placca in maniera quasi drastica.
La giusta dose giornaliera di caffè ci aiuta quindi a mantenere un sorriso protetto dalle malattie dentali e sicuramente più bello.

 Eccedere con i caffè invece potrebbe procurare l’ingiallimento dei denti e ciò costringerebbe a ricorrere a quei trattamenti sbiancanti che invece, essendo aggressivi, tendono a rovinare lo smalto dentale indebolendo il dente e rendendolo soggetto a carie.

Per salvaguardare il colore e la brillantezza del nostro sorriso dovremmo cercare di bere il caffè senza tenerlo troppo tempo in bocca e a contatto con la dentatura in modo che questa non rischi di macchiarsi, alcuni consigliano di berlo addirittura con la cannuccia ma forse questo metodo toglierebbe il gusto di bere un buon caffè e godere  appieno del suo aroma, in fondo basta solo ricordare di lavare spesso i denti.

 

... e tu cosa bevi?

Top