Se siete degli sportivi o comunque andate in palestra con assiduità, per migliorare le vostre prestazioni  dovreste bere caffè prima dell’allenamento.

La caffeina infatti grazie alle sue proprietà benefiche ed energizzanti per il nostro organismo, ci aiuta a sostenere un allenamento intensivo e a migliorare quindi le nostre prestazioni fisiche.

Come sappiamo però non bisogna eccedere con il caffè, tre tazzine al giorno sono l’ideale anche quando si fa molto sport e si vuole avere la giusta energia per affrontare al meglio la giornata.

I benefici del caffè per gli sportivi

Bere caffè prima dell’allenamento determina tre processi importanti:

  1. Aumenta l’utilizzo di massa grassa come fonte di energia da “bruciare”, riducendo invece l’uso dei carboidrati.
  2. Aumenta la quantità di acidi grassi nel sangue
  3. Aumenta l’ossidazione degli acidi grassi

Bere caffè prima di allenarci, quindi, ci permette di velocizzare il dimagrimento bruciando grasso corporeo. Resta fondamentale bere molta acqua per evitare la disidratazione, quindi la quantità di acqua assunta giornalmente deve aumentare se si bevono più caffè.

Il nostro organismo ha bisogno di acqua per un dimagrimento sano e soprattutto se si fa attività fisica.

Perché non bisogna eccedere con la caffeina anche  prima dell’allenamento?

Si, il caffè fa bene e per alcuni potrebbe essere anche considerato un farmaco, ma come per ogni cosa non dobbiamo abusarne. Specialmente chi soffre di ulcera, colon irritabile o ipertensione dovrebbe limitare l’uso del caffè senza rinunciarvi completamente.

La caffeina viene assorbita in fretta dal nostro intestino e distribuita ai tessuti che compongono gli organi. Dopo venti minuti raggiunge la massima concentrazione nel sangue e poi viene gradualmente smaltita.
Solo l’1% della caffeina assunta viene eliminata attraverso le feci, il restante viene trasformato ed assimilato.

Attenzione agli integratori pre workout che quasi sempre contengono dosi di caffeina che, aggiunte ai caffè bevuti nell’arco della giornata, possono contribuire ad un sovradosaggio che potrebbe portare insonnia, irrequietezza e palpitazioni.

 

 

... e tu cosa bevi?

Top