Al giorno d’oggi la parola d’ordine è “riciclare” e quando si parla di fondi di caffè non si fa eccezione.
Non tutti sanno che quelli che noi tendiamo sempre a buttare, in realtà possono essere riutilizzati in innumerevoli modi e ci possono aiutare in casa, per curare orti e giardini, ma anche rivelarsi ottimi alleati di bellezza.
Vediamo dunque come possiamo sfruttare l’enorme potenziale di quello che per noi fino a questo momento era un rifiuto da gettare e che da oggi in poi diverrà il nostro migliore amico!

Come utilizzare i fondi di caffè per la casa

I fondi di caffè contro le formiche

Se noi amiamo particolarmente il caffè non possiamo dire lo stesso delle formiche! Se vogliamo tenerle lontane da casa cospargere i fondi di caffè dove vediamo che le formiche entrano, può rivelarsi un’ottima alternativa a sostanze chimiche. Certo se avete una colonia in casa potrebbero non essere sufficienti. Anche in giardino possiamo cospargere i fondi dove vediamo che le formiche tendono da radunarsi.

I fondi di caffè contro i cattivi odori

Uno degli utilizzi migliori dei fondi di caffè è per contrastare i cattivi odori. Ad esempio se li mettiamo in frigo in un recipiente per un paio di giorni, questi non solo assorbiranno eventuali cattivi odori, ma lasceranno anche un gradevole aroma.
Anche negli armadi possono essere utilizzati contro l’odore di chiuso; basterà riempire dei sacchetti di stoffa e il gioco è fatto. Gli stessi sacchetti possiamo metterli anche in auto. Possiamo utilizzare i fondi di caffè anche nei posacenere.
Ma non finisce qui! Se l’odore di aglio, cipolla (e simili) non vuole andare via delle vostre mani potrete strofinarle con i fondi e lavare con acqua tiepida.

I fondi di caffè per pulire la casa

Se abbiamo a che fare con incrostazioni i fondi di caffè possono aiutarci a risolvere il problema come una sorta di “scrub” naturale. Basterà strofinare con l’aiuto di una spugnetta e magari un po’ di sapone neutro.
Anche per pulire il caminetto sono un ottimo prodotto. Se cospargiamo le superfici del caminetto con fondi di caffè ancora umidi, sarà più semplice rimuovere la cenere.

I fondi di caffè come colorante naturale

Se portiamo i fondi di caffè a ebollizione otterremo una tintura naturale da utilizzare per vestiti, stoffe etc.
Inoltre se prendiamo i fondi e le mescoliamo con acqua tiepida fino ad ottenere una pasta cremosa possiamo ritoccare i graffi su mobili di legno scuro.

Come utilizzare i fondi di caffè per trattamenti di bellezza

I fondi di caffè per i capelli

Abbiamo già accennato che il caffè può diventare un colorante naturale, pertanto anche per i capelli può essere utilizzato in questo senso. Aggiungere il caffè ad esempio all’hennè può aiutare ad ottenere riflessi scuri e caldi. Inoltre il caffè utilizzato come impacco può aiutare a ridurre la forfora, a dare lucentezza e a rinforzare i capelli.

Uno scrub naturale

Basterà macinare il caffè e unirlo a olio di oliva oppure al miele per ottenere uno scrub naturale per corpo e viso che lascerà la vostra pelle estremamente liscia.
Inoltre con caffè e fondi è possibile realizzare un piediluvio infatti basterà mettere i piedi a mollo in acqua tiepida e caffè per 20 minuti e utilizza i fondi sulle zone ruvide.

I fondi di caffè anticellulite

Riciclando i fondi di caffè potete fare la vostra crema anticellulite naturale. Basterà unirli ad una semplice crema idratante oppure all’olio d’oliva e fare un impacco che potete massaggiare per 10 minuti, oppure avvolgere con una pellicola e tenere una 20ina di minuti. Da ripetere 2-3 volte a settimana.

Come utilizzare i fondi di caffè per la cura del giardino

I fondi di caffè come fertilizzante

Cospargere i fondi di caffè nel vaso della nostra pianta o sul terreno avrà un effetto nutriente sulle piante. In alternativa si possono mettere nell’innaffiatoio due tazze di fondi di caffè, lasciare riposare un paio di ore e poi annaffiare le piante.

I fondi di caffè per allontanare le lumache

Le lumache, come le formiche, non sono amanti del caffè, pertanto se messo nei punti strategici del giardino è possibile tenerle lontane.

Concime per fiori

Sono adatti a tutti i fiori come azalee, rododendri, rose, camelie che richiedono terreno acido.

... e tu cosa bevi?

Top