Avere in casa un buon profumo fa sicuramente sentire meglio, più rilassati. Sentire una buona fragranza negli ambienti di casa è davvero gradevole, specialmente se è delicata e magari diffusa da qualche candela, la quale, può diventare anche un tocco di arredamento.

Chi ama come noi l’aroma del caffè, può facilmente creare delle particolari candele profumate al caffè che emanino in casa questo particolare profumo che, essendo molto equilibrato e delicato, verrà apprezzato da tutti.

Ovviamente creare le candele al caffè è anche un’attività divertente da svolgere insieme ai vostri bambini tenendoli impegnati, basta avere tutto l’occorrente.

Per le candele al caffè fai da te occorrono infatti alcuni materiali facilmente reperibili, vediamo insieme quali.

Cosa serve per fare le candele al caffè

  • 300 g di cera da sciogliere
  • 1 vasetto di vetro
  • Stoppini per candele
  • Un pentolino  
  • Una pentola di media grandezza
  • Chicchi o polvere di caffè

Come creare le candele profumate al caffè

La creazione di una candela all’aroma di caffè è veramente semplice, basta seguire le varie fasi.  Come prima cosa è importante posizionare lo stoppino proprio al centro del contenitore di  vetro, bloccandolo nel centro appoggiandolo tra due  stuzzicadenti.

In seguito, sciogliere completamente la cera a bagnomaria mettendo dell’acqua nella pentola più grande e immergendo dentro il pentolino con la cera da sciogliere. Alla cera sciolta va aggiunto il caffè in polvere o in chicci e poi è possibile aggiungere anche alcune gocce di colorante per rendere le proprie candele al caffè più particolari, ma è consigliabile lasciarle bianche in modo che il caffè risalti anche alla vista e non solo all’olfatto.

Quando la cera sarà solida, la vostra candela al caffè sarà pronta per essere accesa e  per inebriare tutta la casa con la sua particolare fragranza, o meglio, con il suo aroma al caffè.

Le candele profumate al caffè possono essere anche un’ottima idea regalo.

SCOPRI IL CAFFE’ BORBONE MOKA

 

... e tu cosa bevi?

Top