Dolcificanti, miele, zucchero bianco, di canna, fruttosio… sono innumerevoli i modi in cui addolciamo ogni giorno il nostro caffè, che sia al bar o a casa, poichè prendere il caffè amaro non è un’esperienza gradevole per tutti. Eppure si dice che per assaporare a pieno tutto l’aroma del caffè sarebbe proprio questa la strada giusta poiché qualsiasi dolcificante aggiunto tende ad alterarne il sapore.
Proprio così, i veri cultori del caffè sostengono che questo vada preso amaro, più facile a dirsi che a farsi direte voi, eppure pare non sia solo una questione di gusto ma anche di benefici per la salute!

Gli effetti del caffè amaro sulla salute

Il caffè amaro fa male?

Questa è una domanda che si pongono in tanti, e la risposta è “No, tutt’altro!”.
Pare infatti che molti dei benefici del caffè sulla salute vengano in un certo senso annullati dall’aggiunta di zucchero o altri tipi di dolcificante.
Al contrario c’è chi dice che il caffè amaro contribuisca ad allungare la vita! Forse questa è un’affermazione un po’ estrema e non sappiamo ancora se ci sono conferme scientifiche o meno a riguardo, ma quello che possiamo dire è che dei reali benefici per la salute ci sono, non ci resta che vederli insieme.

Il caffè amaro fa bene alla salute

Avete presente quando si dice che il caffè dia una carica di energia, aiuti a velocizzare il metabolismo e a bruciare i grassi, a digerire e via dicendo?
Molto bene! Tutte queste proprietà le possiamo riscontrare soprattutto, o quasi esclusivamente, nel caffè amaro.
Il motivo è molto semplice, lo zucchero oltre a far ingrassare (motivo per cui si annulla l’effetto brucia grassi), alza il livello di insulina nel nostro corpo che comporta un senso di stanchezza, affaticamento e sonnolenza. Di conseguenza gli effetti energizzanti del caffè vengono meno o comunque sono molto ridotti rispetto a quando assumiamo il caffè amaro.

Detto ciò va da sé che abituarsi a bere il caffè amaro potrebbe essere un’ottima abitudine da non sottovalutare. Sicuramente all’inizio darà difficile ma una volta che vi sarete abituati non tornerete più indietro perché scoprire il vero gusto del caffè, come non l’avevate mai provato prima.

... e tu cosa bevi?

Top